SCLEROSANTI


La terapia sclerosante o scleroterapia è una tecnica medica che consiste nell’obliterazione chimica delle varici anche di grosso calibro attraverso l'iniezione al loro interno di una sostanza (liquido sclerosante) che provoca la chiusura cicatriziale e quindi il riassorbimento del vaso stesso.

Può essere utilizzata sia a scopo funzionale che estetico per migliorare l’aspetto delle gambe (trattamento di varici e capillari).

Molto spesso accade che una scleroterapia funzionale risulti automaticamente anche estetica.

Più recentemente si è diffusa la tecnica della sclerosi con mousse (schiuma): la trasformazione in schiuma del liquido sclerosante permette di ottenere una sclerosi più efficace perchè la densità della schiuma allontana meglio il sangue ed espone l’interno del vaso al contatto più durevole con la sostanza iniettata.

Il trattamento viene effettuato con il supporto di un piccolo strumento luminoso (transilluminazione) attraverso il quale è possibile individuare vene varicose, generalmente quelle reticolari, molto superficiali e di piccolo calibro normalmente invisibili ad occhio nudo con l’illuminazione tradizionale.

Normalmente dopo la seduta scleroterapica viene applicata sulla parte interessata una calza elastica o un bendaggio.