BIORIVITALIZZAZIONE


La biorivitalizzazione è un trattamento antiage che si basa sull’impiego di specifiche sostanze che hanno il compito di riattivare il metabolismo e il turnover cellulare, e di stimolare i fibroblasti a produrre nuovo collagene.

La pelle riacquista elasticità, morbidezza e un grado ottimale di idratazione.

Il trattamento di biorivitalizzazione si effettua periodicamente, in modo da prevenire e combattere efficacemente i segni dell’invecchiamento.
Anche le pelli giovani possono trarne giovamento, perché le sostanze impiegate assicurano un’idratazione profonda che ritarda la comparsa di inestetismi dovuti all’età e contrastano il danno ossidativo che è dovuto a fattori ambientali e all’esposizione ai raggi solari.

La biorivitalizzazione svolge principalmente tre funzioni:
- ha un’azione ristrutturante, poiché favorisce il turnover cellulare e la produzione di collagene, elastina e acido ialuronico;
- ha un’azione anti-ossidante, in quanto protegge la pelle dai radicali liberi, che si liberano a causa di fattori ambientali e radiazioni solari;
- ha un’azione idratante, in quanto favorisce il rapido richiamo di acqua nei tessuti.

La biorivitalizzazione consente, inoltre, di ottenere miglioramenti notevoli in termini di compattezza ed elasticità della pelle, luminosità e turgore e diminuzione delle rughe sottili.