Intervista a Riccardo Libondi. Oculistica e Medicina estetica, al San Paolo Medical Center parlano i risultati

Openday di Medicina Estetica e Chirurgia Plastica – Sabato 12 Maggio 2018
14 Aprile 2018
Flavia_fumo
Al San Paolo Medical Center arriva la medicina del lavoro. Più spazio a convenzioni con assicurazioni e fondi integrativi. Intervista al Direttore Sanitario dott.ssa Flavia Fumo
3 Aprile 2019

A Napoli Fuorigrotta, nei pressi della Mostra d’Oltremare, c’è un Centro Medico-Chirurgico Polispecialistico, che ha fatto della promozione del benessere e della qualità della vita il suo principale obiettivo. È il San Paolo Medical Center, una struttura sanitaria capace di assicurare diagnosi rapide e terapie efficaci su disturbi e patologie riguardanti una serie di branche specialistiche che vanno dall’Oculistica  alla Medicina Estetica. Tanti i punti di forza del Centro, che gode di partnership e collaborazioni importanti in campo scientifico, come spiega il dott. Riccardo Libondi, Presidente del Consiglio di Amministrazione.

“Molto importanti sono i rapporti che ci legano al Centro Diagnostico Italiano di Milano ed alla Clinica Ruesch di Napoli. Con il primo abbiamo in corso una solida collaborazione scientifica e lavorativa per quanto concerne la branca Oculistica, uno dei nostri fiori all’occhiello. Mentre con la seconda, da circa due anni, abbiamo stretto una solida partnership che ci ha permesso di offrire servizi di livello assoluto anche su altre specializzazioni grazie altresì  alla collaborazione ed al supporto di esperti professionisti del settore. Insomma, un’intesa professionale per crescere e dare risposte sempre più complete e soddisfacenti ai nostri pazienti. Un’altra importante collaborazione, è il nuovo centro di medicina del lavoro, Mediconsult, che si avvale di medici specializzati del settore come la dott.ssa Flavia Fumo, già direttore sanitario dell’Istituto Fumo di Napoli e medico competente presso molteplici importanti società.

Dunque, Oculistica in primo piano…

“Diciamo che è una vocazione per la nostra struttura che nasce, nel 1997, proprio come Centro Oculistico per la riabilitazione visiva e la laserterapia. Attività diagnostica, di prevenzione e cura, interventi ambulatoriali  e in sala operatoria. Grazie ai nostri esperti specialisti trattiamo i problemi relativi al glaucoma ed alla cataratta, ma anche all’eliminazione della miopia attraverso l’utilizzo del laser di ultimissima generazione.  Seguiamo i nostri pazienti dall’inizio alla fine del percorso medico e potendo contare anche su una sala operatoria davvero all’avanguardia”.

A capo di questo reparto c’è un esperto assoluto, Il Professore Teodosio Libondi…

“In questo caso è il suo curriculum che parla. Specializzato presso l’Università Federico II, è stato Assistente di Oftalmologia presso il Massachussets Eye and Ear Infirmary – Harvard Medical School di Boston, ricercatore alla Clinica Oculistica della II Università di Napoli e professore aggregato. Ha lavorato a Londra, partecipato al progetto internazionale umanitario per l’eradicazione della cataratta nelle zone rurali della Cina ed è autore di oltre 100 pubblicazioni. Insomma, qui da noi quando parliamo degli occhi e della vista sappiamo cosa diciamo”.

Un altro campo che vi sta dando grandi soddisfazioni è la medicina estetica. Quante persone si rivolgono al San Paolo Medical Center?

“Tantissime e devo dire che tutti restano estremamente soddisfatti dei nostri servizi. Abbiamo un Advisor che prende in carico il paziente al momento dell’ingresso in struttura e lo segue passo dopo passo in tutte le fasi del suo percorso al fine di supportarlo ed accompagnarlo verso il raggiungimento dei suoi obiettivi personali. È una sorta di tramite tra la persona che si rivolge a noi ed il medico, la referente di branca è la dott.ssa Bianca Diffidenti. Le richieste, parliamo soprattutto di rassodamento e lifting non chirurgico, stanno crescendo in maniera esponenziale, anche perché, si sa, la migliore pubblicità sono i risultati ottenuti. E noi riusciamo ad avere esiti simili o perfettamente identici a quelli prodotti dalla chirurgia estetica, che pure pratichiamo, grazie alla collaborazione ed al supporto di un eccellente partner tecnico. Gli effetti sono naturali e non ci sono controindicazioni. Meglio di così!”.

Da qualche tempo, però, state utilizzando anche una tecnica molto mirata per il dimagrimento che pare stia dando risultati eccezionali. Ce ne parla?

“Certo, si tratta della criolipolisi, o meglio della sua evoluzione. Con questa tecnica utilizziamo una temperature che arriva fino a -20 gradi per gelare il grasso e scioglierlo. Il resto lo fa naturalmente l’organismo che lo espelle. In questo modo si perdono peso e centimetri, fino a 6, su addome, fianchi, cosce e glutei. Le sedute durano un’ora e, anche in questo caso, non ci sono effetti collaterali. Anzi con la criolipolisi associata ad una dieta equilibrata si può ottenere un dimagrimento sano e in tempi piuttosto contenuti”.